Le migliori chitarre elettriche per principianti: caratteristiche, vantaggi e svantaggi dei modelli

Home » Blog » Le migliori chitarre elettriche per principianti: caratteristiche, vantaggi e svantaggi dei modelli


Donnerdeal US

La scelta di una chitarra elettrica può essere un compito impegnativo per i principianti.  I modelli si differenziano non solo per il prezzo, ma anche per una serie di caratteristiche: il tipo di pick-up  e la quantità di essi, il materiale del corpo e del manico, il tipo di ponte  e altri parametri. Come scegliere una chitarra elettrica e non sbagliare acquisto se sei un principiante?

Parametri principali dello strumento

 Quando  si va a cercare la migliore chitarra elettrica per cominciare a suonare, ci sono diverse caratteristiche da prendere in considerazione.  Bisogna prestare particolare attenzione ai seguenti parametri:

  • Il numero di corde. Per un principiante  ne bastano sei, non si consiglia di acquistare qualcos’altro. Ovviamente si può fare un’eccezione se questo strumento viene suggerito  da un insegnante o richiesto in una scuola di musica.
  • Tipo di corpo  (body). Il corpo può essere cavo (Hollow Body), solido (Solid Body) e semicavo (Semi-Hollow Body). La maggior parte dei modelli economici sono a corpo cavo . Questa è la soluzione classica per suonare musica pesante . Per le performance jazz è meglio scegliere un modello a corpo solido. I modelli di semicavo invece sono più versatili.
  • I materiali del manico, del corpo e della tastiera. Vale la pena di parlarne a parte e in modo più approfondito: il materiale ha un forte impatto sul suono.
  • I pickup sulla chitarra. Ce ne sono solo tre tipi: humbucker, single coil e p90. In breve, parlando sempre dei principianti, gli humbucker sono perfetti per la musica pesante, mentre gli altri tipi di pickup andrebbero bene per suonare la musica leggera. Per i  chitarristi esperti, invece, questa differenza normalmente non si rivela.
  • Tipo di ponte. Esistono due tipi di ponte: quello fisso e quello mobile (chiamato anche tremolo). Se la scelta ricade su una chitarra elettrica economica, conviene scegliere un modello con ponte fisso . Il fatto è che un tremolo di alta qualità è piuttosto costoso.  Quello economico invece  potrebbe causare molti problemi se sei alle prime armi .
  • Forma e spessore del manico. Queste due caratteristiche vanno scelte  in base al gusto personale. Alcuni musicisti trovano più facile suonare con manici  spessi, altri preferiscono quelli sottili.

Passando alla forma del corpo e alla fattura della chitarra bisogna dire che anche qui  si tratta del gusto personale. All’inizio comunque la cosa più importante è scegliere una chitarra dalle ottime caratteristiche che si possa utilizzare per diversi anni senza problemi. Un buon modello economico ti incoraggerà  a continuare le prove e con il tempo lo potrai  modificare o sostituire con un modello nuovo.

È importante ricordare che quasi tutto ciò che è presente sulla chitarra può essere sostituito, tranne il corpo. Ecco perché la scelta del materiale è fondamentale. Il legno è l’opzione migliore se si intende suonare musica jazz e leggera. Il suono del metal pesante invece è meno influenzato dal materiale.

, Separatamente vale la pena di specificare la fascia di prezzo di uno strumento decente per principianti. Le migliori chitarre elettriche economiche costano circa 200-300 euro, a volte un po’ di più. Ricordati però che se necessario, i singoli componenti della chitarra possono essere sostituiti in futuro con altri più costosi e di una qualità migliore.  I componenti di partenza comunque  permettono al chitarrista di esercitarsi senza alcun problema. Le chitarre elettriche economiche possono durare anni, basta cambiare le corde di tanto in tanto.

La questione del materiale di corpo, manico e tastiera

Il corpo  della chitarra può essere realizzato in legno o in materiali sintetici (plastica). Il corpo di legno è la soluzione classica.  Ce ne sono però diversi tipi:

  • Mogano). Il materiale offre un suono piacevole, morbido e omogeneo che è adatto per suonare rock, blues e metal. È spesso utilizzato da produttori famosi.
  • Palissandro. Questo materiale è raro e talvolta viene paragonato al mogano per le sue caratteristiche. Il palissandro  presenta tutti i vantaggi del mogano, ma è più leggero.
  • Acero. È caratterizzato da un suono brillante ed espressivo, ma  potrebbe produrre un tono leggermente fangoso. Questo materiale si trova più comunemente nelle chitarre cave.
  • Frassino. È una scelta universale, un classico senza tempo. È un materiale neutro, adatto all’esecuzione di musica di vario genere.
  • Tiglio americano. Questo legno è economico ed è spesso utilizzato nelle chitarre economiche.
  • Ontano. Ha caratteristiche simili al frassino. È spesso utilizzato da produttori famosi e potrebbe essere la scelta ideale per i principianti. Il suono di queste chitarre è moderatamente caldo e brillante.

Il suono della chitarra è influenzato anche dal manico  che può essere realizzato in mogano, palissandro, acero, bubinga o in versioni multistrato. Il manico in acero è solitamente sottile (il che lo rende ottimo per i principianti), e versatile. Le versioni multistrato a loro volta sono preferibili in quanto sfruttano le virtù di diverse specie di legno. Anche le chitarre elettriche economiche potrebbero  essere dotate di un manico multistrato . Il mogano produce di solito manici  relativamente spessi ed è adatto alla musica pesante. Il bubinga e il palissandro, invece, sono legni rari, apprezzati per il loro aspetto estetico.

Per le tastiere si utilizzano comunemente palissandro, acero o ebano. L’ebano è un materiale resistente che non perde la sua estetica con il tempo. Non necessita di cure particolari, ma è raro, soprattutto nei modelli economici. L’acero e il palissandro sono eccellenti per i principianti. L’acero offre un suono brillante ed è esteticamente gradevole.

I migliori modelli per i principianti

Fender Telecaster (Tele)

La Fender Telecaster è una chitarra elettrica che gode di buona fama non solo tra i principianti . È molto apprezzata anche dai musicisti esperti. È una delle migliori chitarre elettriche economiche che non presenta alcun inconveniente e soddisfa pienamente i requisiti di uno strumento per un chitarrista principiante.

Una delle migliori opzioni — Fender Player Telecaster MN TPL 

Il modello ha un corpo di forma classica in ontano. Il legno naturale conferisce allo strumento un suono equilibrato e armonioso. La tastiera e il manico sono in acero e garantiscono un suono impeccabile con una buona profondità e alte frequenze nitide. È dotato dei classici pickup New Player Series Single-Coil e di un selettore a tre posizioni. È possibile regolare il volume e il tono in base alle proprie preferenze.

Il ponte fisso è utilizzato come supporto per le corde ed è ottimo per i principianti. Nelle chitarre elettriche per principianti questo è infatti il  tipo di ponte consigliato.  Ovviamente è adatto anche ai chitarristi esperti.

Vantaggi del modello:

  • una chitarra collaudato nel tempo (prodotta dal 1951);
  • alta funzionalità;
  • Vengono utilizzati materiali naturali per il corpo e il manico , materiali universali (ontano, acero);
  • per le corde si utilizza un pratico ponte;
  • Il manico è avvitato.

Insomma, Il modello non presenta inconvenienti.  il prezzo  della chitarra è abbastanza conveniente  e rientra nella fascia suggerita sopra.

Fender Squier Affinity 2021 Telecaster Deluxe

 Un altro modello interessante con due humbucker ceramici è Fender Designed Affinity. Le impostazioni di volume e tono sono separate per ciascun humbucker . La chitarra elettrica è dotata di accessori di alta qualità che sono molto importanti per un principiante. Lo strumento è realizzato in pioppo, il corpo del modello è più sottile, il che lo rende più leggero e più facile da suonare in diverse posizioni.

Il manico  della Fender Squier Affinity 2021 Telecaster Deluxe è avvitato  ed è realizzato con un solido pezzo di acero dalla forma  C-shape. Questa forma è ideale per diversi stili di esecuzione . È adatta per esercitare la velocità o suonare il blues. , Allo stesso tempo questo manico è anche comodo per suonare con l’impugnatura classica. Le dimensioni dei tasti sono molto ben pensate. .  Se scegli questa chitarra da principiante, sarà più facile per te passare poi ad altri modelli.

Fender Stratocaster (Strat)

La linea economica Stratocaster è una chitarra elettrica leggendaria, progettata nel 1954. È la migliore chitarra economica per principianti realizzata con materiali naturali. È disponibile in diverse versioni: nei negozi di musica si possono trovare modelli con diversi materiali di corpo, tastiera e manico.

Lo strumento può anche essere dotato di varie  combinazioni di pickup (più spesso una combinazione di due humbucker, un humbucker e due single coil  o tre single coil ). Un principiante dovrebbe scegliere un modello con due humbucker o un humbucker e due single coil , a seconda dello stile musicale che adotterà. . Il pacchetto ottimale per i principianti è rappresentato dal modello Stratocaster standard, con manico in acero avvitato e corpo in ontano.

Tra gli svantaggi del modello va menzionato il suo prezzo  che molto spesso supera i 200-300 euro.  D’altro lato però se scegli uno di questi modelli, non dovrai preoccuparti della qualità del tremolo utilizzato come supporto per le corde.

Quindi, quale Stratocaster scegliere? 

Fender Squier Bullet Stratocaster HSS

È un’ottima opzione per i principianti. Lo strumento è relativamente economico e viene fornito con un humbucker e due single coil . Il suono di questa chitarra è caldo e ricco. Il corpo è realizzato in legno di tiglio e ha   la tastiera  in acero, che garantisce il caratteristico suono «vitreo» della chitarra elettrica. Il modello ha  un manico vintage a forma C ed  è ideale sia per suonare in modo veloce sia  per esecuzioni classiche più lente.

La Fender Squier Bullet Stratocaster HSS è adatta a performance rock, blues, jazz, country e heavy metal. È uno strumento versatile che può essere modificato  e migliorato a piacimento. Non perderà  nulla del suo suono unico. Il modello moderno si differenzia dal classico senza tempo solo  per la sua finitura laccata in poliuretano che rende il suo corpo lucido ed elegante.

Fender Jaguar

Fender Jaguar è una linea  di chitarre elettriche di qualità dello stesso leggendario produttore. Tra i modelli di questa serie, troverai strumenti con un ottimo rapporto qualità-prezzo  che sono ideali per i principianti.

Squier FSR Classic Vibe 60s Jaguar Silver Sparkle 

Si tratta di una chitarra elettrica economica con corpo in pioppo e manico  in acero. La tastiera  è realizzata in alloro. La chitarra ha un aspetto  vintage elegante che ricorda i classici modelli Fender prodotti negli anni ’60. È perfetta per diversi stili di esecuzione.Con questa chitarra si può suonare di tutto, dal jazz e la musica  classica all’heavy metal.   Per un principiante con questa chitarra il genere più adatto sarebbe il rock classico. La chitarra è dotata di due single coil .

Vantaggi del modello:

  • prezzo accessibile;
  • ponte fisso ;
  • materiali naturali per il manico  e il corpo;
  • le forme classiche dello strumento;
  • il manico  è di medio spessore;
  • rivestimento del corpo in poliuretano  che lo protegge dai danni;
  • qualità collaudata 

Lo svantaggio di questo modello è che la chitarra ha i single coil  montati. Questo aspetto però non è così serio  come la scelta del materiale del corpo.

Squier Bullet Strat SSS Black

Questo è un altro modello Fender progettato appositamente  per i principianti. Nonostante i single coil , è perfetta  per eseguire musica in una varietà di stili. I vantaggi di questa chitarra sono:

  • il marchio noto;
  • il costo basso;
  • il corpo in pioppo:
  • il manico  in acero;
  • il ponte fisso  di qualità;
  • Il corpo ha un  bellissimo  rivestimento  in poliuretano.

Il modello è dotato di Standard Single-Coil, che volendo possono essere facilmente sostituiti da humbucker. Il modello si presenta come un modello universale e dimostra la sua versatilità nella pratica: è molto richiesto dai musicisti principianti e ha ricevuto molti feedback positivi.

Il manico della chitarra ha un classico profilo a C, che si abbina con la forma del corpo e richiama lo strumento Fender vintage del secolo scorso. Il rivestimento in poliuretano protegge il modello dall’umidità e da altre influenze esterne rendendo il corpo più elegante e brillante.

Ibanez Roadstar Guitar

La Ibanez Roadstar Guitar (o RG in breve) è la linea  di chitarre elettriche economiche per principianti di Ibanez. La serie include modelli poco costosi ma con caratteristiche  decenti. Ad esempio, per un principiante l’azienda può offrire  il modello GRG121DXL-WNF, dotato di due humbucker. Il corpo della chitarra è realizzato in okumé, un legno pregiato utilizzato come sostituto del mogano. Il manico è in acero e la tastiera è in amaranto.

È la migliore chitarra elettrica economica per principianti con un timbro ricco. Il manico è fissato al corpo della chitarra con viti. I controlli di  volume e tono sono posizionati nel modo più comodo possibile e tutte le impostazioni sono facili da padroneggiare. Per le corde viene utilizzato un ponte fisso affidabile. I vantaggi del modello sono:

  • praticità;
  • suono profondo ed espressivo;
  • affidabilità dei componenti;
  • prezzo accessibile;
  • controllo di qualità in fabbrica.

Il modello ha  un manico dritto e una forma del corpo affilata. Conferisce al chitarrista un aspetto più aggressivo. Non ci sono inconvenienti in questa chitarra, tranne il fatto che qualcuno forse avrebbe voluto avere la tastiera sempre in acero.

Les Paul

Gibson Les Paul è un rinomato produttore di chitarre elettriche, i cui modelli sono un sogno per i musicisti. I  principianti, potrebbero considerare modelli economici come la Epiphone Les Paul Special II o la Harley Benton TE-52 NA Vintage Series. La Epiphone è prodotta con un corpo in mogano. Il manico  è realizzato con una tastiera in palissandro. La chitarra ha il suono profondo e pulito di una Les Paul. Il manico della chitarra è avvitato e può essere facilmente sostituito se necessario. Per le corde viene utilizzato un ponte di qualità.

Il modello è dotato di pickup 700T/650R open coil, interruttore a tre posizioni e impostazioni di volume e tono. Il modello presenta un design elegante e riconoscibile.

La Harley Benton è una chitarra elettrica vintage economica per principianti con una forma del corpo classica (chiamata Telecaster). Il corpo è realizzato in frassino, il manico  del modello è multistrato (acero canadese con intarsi in palissandro). I pickup della chitarra sono di tipo single coil . Lo strumento è considerato universale ed è stato progettato appositamente  per i principianti. Così il musicista può  piano piano determinare il proprio stile e genere di esecuzione    per poi modificare  lo strumento in base ai propri gusti. La chitarra può essere utilizzata per anni senza limitazioni e disagi.

I modelli sopra citati non presentano svantaggi, rientrano nella fascia di prezzo e hanno una dotazione ottimale. L’unica particolarità  è che lo strumento ha  i single coil . Tuttavia, questo non sarà un grave ostacolo per un  principiante che è ancora alla ricerca del proprio stile.

Yamaha

YAMAHA è un produttore rinomato che offre diverse linee di chitarre elettriche con caratteristiche diverse. Tra le linee del marchio, c’è uno strumento perfetto per chi vuole iniziare a suonare la chitarra . Una delle migliori chitarre per principianti è la YAMAHA Pacifica 012. Si tratta di un modello economico con corpo Stratocaster in agathis. Il manico  è in acero con tastiera in palissandro. Pick-up sonori del modello: Humbucker (ponti), Single Coil (mezzo e neck). Il manico è avvitato. 

I vantaggi della chitarra:

  • versatilità;
  • prezzo accessibile;
  • materiali naturali;
  • design elegante.

Questa chitarra economica è ricca di sfumature. Il modello utilizza un tremolo, che può causare problemi ai principianti nelle fasi iniziali. Le versioni economiche delle chitarre elettriche semplicemente non utilizzano quasi mai un tremolo di qualità. Per quanto riguarda l’agathis del corpo, si tratta di un materiale dalle caratteristiche simili al tiglio. Non possiamo  dire che sia proprio il massimo , ma per uno strumento economico potrebbe andare bene.

Strumento ESP Guitars

Le chitarre ESP (Electric Sound Products) producono strumenti dal 1975. Si tratta di chitarre di alta qualità, realizzate con materiali naturali e sottoposte a severi controlli. La linea di prodotti ESP comprende vere e proprie leggende e alcuni modelli progettati per i professionisti. Tuttavia, è possibile trovare buone opzioni anche per i principianti. È importante considerare in anticipo che non saranno molto economiche: le chitarre elettriche economiche di questo marchio partono da 700 euro.

La linea economica di chitarre elettriche del marchio è Grass Roots. Si possono trovare  dei modelli convenienti anche nella  serie Grass LTD. La serie presenta per lo più repliche di marchi famosi. Sono facilmente riconoscibili il design del corpo, il manico e anche i colori di queste chitarre. 

Uno di questi  modelli è GRASS ROOTS G-SE-42M-2TS. L’aspetto della chitarra elettrica ricorda la classica Stratocaster: stessa forma del corpo, stessi colori e stesso design. Lo strumento è disponibile con corpo in tiglio o ontano, mentre il manico  è tradizionalmente realizzato in acero con la tastiera fatta da un materiale simile. Per le corde viene utilizzato un semplice ponte fisso. Il pickup del suono è Grass Roots GS-1G.

Questo modello offre molti vantaggi tra cui componenti di alta qualità, un suono moderatamente caldo e un pratico interruttore a 5 posizioni. Il corpo in ontano è preferibile perché è un materiale migliore rispetto al tiglio. Lo svantaggio della chitarra è il suo prezzo: non rientra nella fascia indicata all’inizio dell’articolo.

Jackson

Jackson produce chitarre elettriche che ricevono voti elevati da chitarristi  di vari livelli di abilità. Gli strumenti del marchio possono essere personalizzati per adattarsi a qualsiasi stile di esecuzione , se necessario. La Jackson JS Series Dinky Arch Top JS32Q DKA HT può essere considerata la migliore opzione per i principianti. Si tratta di un modello che consente di ottenere un suono preciso. È ideale per suonare heavy metal e rock classico più leggero. Vantaggi del modello:

  • Il corpo in pioppo leggero;
  • una coppia di humbucker di alta qualità;
  • il manico  Speed Neck in acero, adatto anche per suonare in modo veloce ;
  • design elegante (superstrato);
  • ponte  fisso per le corde

Questo modello è ottimo per le basse frequenze. Piacerà  ai principianti e potrà  essere utilizzato anche per suonare a un livello più serio in futuro.Dopo aver analizzato le recensioni possiamo dire che questo strumento  non ha quasi mai bisogno di upgrade . Il modello ha un prezzo ragionevole e non presenta inconvenienti.

Un altro modello economico del marchio è il Jackson JS Series Dinky Arch Top JS24 DKAM. È una chitarra elettrica con corpo in mogano e manico  in acero. La tastiera  è rivestita dello stesso materiale. Lo strumento è perfetto anche per i principianti che si stanno abituando a suonare e vogliono fare musica. Il modello è dotato di due humbucker con magneti in ceramica. Le finiture nere, il manico appuntito e la forma moderatamente aggressiva del corpo contribuiscono al fascino estetico di questo strumento.

Come abbiamo detto prima, l’unico svantaggio di una chitarra elettrica economica è il tremolo. Sarebbe meglio evitare chitarre economiche con questo tipo di ponte. Il costo di un tremolo di qualità è talvolta pari a due terzi del prezzo di una chitarra economica. Molti produttori dunque ritengono irragionevole utilizzare accessori di qualità su tali modelli. Comunque, anche se nessuno si è mai lamentato dei modelli Jackson, è sempre bene fare attenzione nella scelta.

Altri modelli da considerare 

Epiphone Les Paul Studio

L’Epiphone Les Paul Studio è un modello interessante prodotto da Les Paul (una divisione di Gibson). Lo strumento è dotato di due humbucker, che influiscono sulla brillantezza del suono e sulle varietà  tonali. Il manico e il corpo della chitarra sono in mogano. Si tratta di un materiale pesante ma di alta qualità, caratterizzato da un’elevata resistenza . La Les Paul è sempre uno strumento dalla qualità impeccabile.  Volendo puoi suonare questa chitarra per ore e ore. Gli accessori sono cromati e hanno una nobile lucentezza.

Caratteristiche del modello:

  • minimalismo, il set completo ha tutto il necessario per un principiante;
  • accessori di alta qualità;
  • ponte fisso  della cordiera;
  • è presente un interruttore a tre  posizioni;
  • Ampia gamma di toni disponibili.

La chitarra è adatta ai principianti che vorrebbero avere  uno strumento di qualità da un produttore iconico.

Yamaha Revstar RS320

Yamaha offre diverse chitarre elettriche per principianti e la Revstar RS320 è uno di questi modelli. Non è fuori dalla nostra  fascia di prezzo ed è adatta a suonare tutti i giorni. Presenta due humbucker, un interruttore a tre posizioni, un corpo bianco minimalista e finiture cromate. Il modello consente di ottenere facilmente un suono pulito. Con questa chitarra potresti suonare qualsiasi genere musicale.

Il corpo e il manico  sono in legno di Nato. È un materiale naturale chiamato anche mogano orientale. Fornisce un’eccellente risonanza e rende il suono più atmosferico.

Fernandes Guitars LE1Z 3S

Fernandes Guitars LE1Z 3S è una chitarra elettrica che sembra una copia della Stratocaster. Comprandola ottieni uno strumento con corpo in ontano e manico  in acero naturale. La tastiera è realizzata in palissandro. È dotato di un humbucker e di due single coil , ideale per i principianti che non hanno ancora sviluppato  il proprio stile musicale. La commutazione dei pickup avviene tramite un selettore a cinque posizioni. Per le corde viene utilizzato il ponte fisso.

Questo modello ha già molti fan anche tra i musicisti esperti dato che con un upgrade può essere utilizzato anche a livello avanzato. Si tratta di uno strumento di classe economica che costa meno della classica Stratocaster. Pertanto, vale sicuramente la pena di prenderlo in considerazione.

Conclusioni

La classifica delle chitarre elettriche economiche e di alta qualità per principianti comprende esclusivamente modelli di marchi rinomati. Questo perché i produttori di lunga data producono serie speciali di strumenti progettati proprio per chi vuole imparare a suonare la chitarra. . Si tratta di aziende importanti che:

  • tengono alla loro reputazione;
  • sono esperte nel loro settore;
  • possono offrire buone caratteristiche tecniche ;
  • possono risparmiare senza compromettere la qualità .

Le  linee di chitarre elettriche per principianti vengono prodotte da  Fender, Ibanez, Les Paul, ESP, Yamaha e Jackson. I prodotti più rappresentati sono quelli di Fender, un vero e proprio gigante del settore in grado di offrire un gran numero di soluzioni economiche per i principianti. Il vertice della classifica è rappresentato dai modelli di questo particolare marchio.

Le buone chitarre elettriche per principianti hanno un design semplice e minimalista. Faresti bene a  evitare accessori complicati e costosi, che possono causare molti problemi in una versione economica. Se non hai ancora stabilito il proprio  stile, dovresti  prestare attenzione ai modelli universali con una forma classica del corpo e del manico .

Su cosa si può e non si può risparmiare

Le migliori chitarre per principianti sono caratterizzate dal fatto che per il produttore non è un problema spendere di più  sulle cose più importanti. Allo stesso tempo si può risparmiare, per esempio,  sul paese di produzione. Le chitarre economiche delle grandi aziende sono prodotte in Messico, Indonesia e altri paesi dove la manodopera è più economica. Le fabbriche però effettuano sempre controlli di qualità, per cui possiamo  essere sicuri  dell’affidabilità dello strumento .

In più, è possibile risparmiare rinunciando a componenti costosi a favore di altri più economici ma affidabili. Ad esempio, il tremolo di uno strumento viene sostituito dal ponte fisso . Alcune aziende utilizzano buoni pick-up prodotti internamente invece di quelli costosi offerti da aziende specializzate.

Inoltre, non dovresti comprare una chitarra con  materiali del corpo e del manico poco costosi . Il suono dello strumento dipende proprio dal materiale. .  I materiali di scarsa qualità potrebbero  causare la deformazione o  addirittura la rottura del manico . Una buona chitarra elettrica, invece, dura molti anni e mantiene le sue caratteristiche originali. Ricordati che se pickup, humbucker o single coil sono   di scarsa qualità, possono comunque essere sostituiti  in caso di upgrade.  Il corpo invece no. Il manico  può essere sostituito, ma a volte è più facile acquistare uno strumento nuovo.

Nota che non tutte le chitarre illustrate sopra sono adatte ai mancini. Al momento dell’acquisto bisogna sempre  verificare se è disponibile una versione della chitarra per mancini.

Recent News
1 день ago
1 неделя ago
2 недели ago

Donnerdeal US

Вы не можете скопировать содержимое этой страницы